Branca Scolte

Le SCOLTE sono ragazze di 16-21 anni che si riuniscono in unità chiamate FUOCHI.

Il cammino di Scolta è il completamento del Guidismo; tutte le tecniche imparate, le doti acquisite vengono unificate nell’equilibrio della persona attraverso i quattro punti nei quali si articola il programma di Fuoco: comunità, strada, fede, servizio.

La Scolta infatti:

approfondisce la sua fede intensificando la vita spirituale, per essere nel suo testimone nel suo ambiente dei valori del Vangelo;

porta alla comunità la ricchezza della sua conquista interiore, mentre la sua vita matura ricevendo dal Fuoco le esperienze delle altre Scolte;

ambiente in cui il Fuoco agisce è soprattutto quello della vita all’aperto, e particolarmente la strada, intesa come «cammino insieme», per temprarsi alle difficoltà della vita, per riflettere ed incontrare il Signore con noi pellegrino sulla terra;

l’abitudine ad aiutare gli altri e ad interessarsi a loro diventa spirito di servizio, che accompagnerà la Scolta nella sua vita di ogni giorno e nel suo ambiente di attività, qualunque sia il lavoro e la missione nella quale riconoscerà la chiamata di Dio e sceglierà di impegnarsi, al di dentro o al di fuori dell’Associazione.

La Legge delle Scolte e la stessa Legge delle Guide, ma vissuta con una profondità, un’apertura a problemi più vasti ed una adesione maggiori, proporzionate alla maturità raggiunta.

La Promessa pronunciata da Guida, continua anche per la Scolta ad avere valore di adesione libera, sempre più totale e sempre più personale, ad una Legge, quella delle Guide, ad uno stile di vita, che è quello del Servizio, ad una tensione al miglioramento di se per costruirsi come persona.

Il motto delle Scolte è: “SERVIRE”

Esso permea e vivifica tutta la metodologia di Branca Scolte, la vita di Fuoco e l’impegno della Scolta.

Particolarmente in questa dimensione di Servizio, il Guidismo completa, per mezzo dello Scoltismo, la sua progressione. Il Valore del servizio, così come deve essere inteso dalle Scolte, non dipende solamente dall’adesione personale ad un modello di vita impostato sulla generosità e sull’altruismo: ogni Scolta deve giungere a capire che presta servizio ad imitazione di Cristo che “non è venuto per essere servito ma per servire”(Mt 20,28)

Scolte cristiane si è e si diventa se si decide per il servizio e ci si libera da ogni forma di egoismo.

Le Scolte si riuniscono ogni venerdì sera presso la sede di via del Forte, 70 a Martignano.

Annunci